Avanti così!

 

                                                           

Con questo numero, comincia il 17° anno di vita di questo giornale. Ancora un piccolo sforzo e sarà maggiorenne! Non è cosa da poco considerando il contesto ed il periodo nel quale è nato, il periodo cioè in cui è stato varato l’attuale P.R.G. che ha dato inizio al saccheggio del territorio, alla deturpazione del l’ambiente e alla cancellazione di meravigliosi scorci paesaggistici. Un P.R.G. che, in definitiva, ha sciolto le adunche e rapaci mani degli speculatori e dei loro complici politici, permettendo a questa brutta genia di arricchirsi vergognosamente a danno della Repubblica con la manipolazione degli indici di fabbricazione e l’illegale stravolgimento dei vari P.P.

Trattandosi del foglio d’informazione di una Associazione culturale, sicuramente molti lettori non si sarebbero mai aspettati un così grande e costante impegno al servizio della collettività e della tutela ambientale della nostra Repubblica, invece eccoci qua, pronti ad incominciare un altro anno di lotte, di informazione e di dialogo con tutti, per tentare di conservare ciò che ancora resta dell’ormai povero e saccheggiato ambiente naturale sammarinese.

 

Ma come ha fatto l’Associazione Micologica a “tirare avanti” per tanto tempo e ad affrontare gli ingenti costi per la pubblicazione di un giornale come questo, le cui sole spese postali ammontano a circa 8500,00 Euro all’anno? Semplice: se non avessi mo ricevuto l’aiuto concreto e generoso dei lettori e dei contribuenti sammarine si che hanno destinato il tre per mille delle loro tasse alla nostra Associazione, sicuramente “Il Sottobosco” avrebbe cessato le sue pubblicazioni già da diversi anni. Alla fine dello scorso mese di Novembre ci è stato accreditato il tre per mille che i Contribuenti ci avevano destinato con la passata denuncia dei redditi, ebbene la nostra felicità è stata veramente grande in quanto oggi possiamo comunicare a tutti i lettori che l’uscita de “Il Sottobosco” è garantita per un al tro anno.

 

I lettori che erano giovani nel 1990, quando uscì il primo numero, oggi cominciano ad avere i cappelli brizzolati; noi siamo felici di averli accompagnati per un importante periodo della loro vita, siamo fieri di essere stati ben accolti per tanti anni nelle loro case e siamo profondamente grati a tutti per il sostegno e l’aiuto che ci hanno fat to pervenire.

Coloro che, come l’Associazione Micologica Sammarinese, hanno sempre bisogno di aiuto per tirare avanti, non possono e non devono dimenticare mai che la conservazione del l’ambiente naturale, la solidarietà e la fame non hanno frontiere.

Per questo motivo, anche questo anno, abbiamo deciso di destinare una piccola percentuale dei fondi che i contribuenti ci hanno fatto pervenire con la donazione del tre per mille, per rinnovare le adozioni a distanza di quattro orfanelli africani  e per dare il solito piccolo aiuto a coloro che lot tano contro la distrofia muscolare che colpisce i bambini, non ché alla  Lega del Filo d’Oro che si occupa dei sordo-ciechi, sicuramente i più sventurati fra i nostri fratelli.

Grazie, cari concittadini, per il vostro sostegno! Per merito vostro questo giornale può continuare le sue pubblicazioni e l’A.M.S. la propria attività di educazione ambientale. Grazie, soprattutto, per accettarci con amicizia nelle vostre case.

 

Marino Cardinali